Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Massimo Gorki

Bomba d'acqua a Cinisello, allagamenti e disagi al traffico in Crocetta e su Fulvio Testi

La bomba d'acqua che ha colpito il milanese nella prima mattinata di sabato 22 giugno ha interessato anche Cinisello Balsamo e sono stati i soliti sottopassaggi ad avere molti disagi e causa degli allagamenti. In azione Protezione Civile, pompieri e polizia locale

Uno scatto durante l'intervento per rendere agibile un sottopasso

La bomba d'acqua che ha colpito il milanese nella prima mattinata di sabato 22 giugno ha interessato anche Cinisello Balsamo e sono stati i soliti sottopassaggi ad avere molti disagi e causa degli allagamenti.

Fino a mezzogiorno il ponte della Crocetta è stato chiuso, addirittura al passaggio dei bus, per l'acqua alta, mentre alcuni tratti di via Gorky e del viale Fulvio Testi hanno subito forti disagi per grandi pozze che si sono fermate lunghe le carreggiate.

Il sindaco Giacomo Ghilardi ha così riassunto la situazione nei momenti di maggiore criticità: «Un violento nubifragio si è abbattuto, intorno alle 9, sulla città di Milano e sull'hinterland metropolitano. Nei sottopassi della nostra città, grazie al lavoro intenso e al rapido intervento da parte dei vigili del fuoco, della Protezione Civile di Cinisello Balsamo e delle forze dell’ordine la circolazione è ripresa rapidamente».

Come sempre grande e provvidenziale l'intervento della Protezione Civile cinisellese che così raccontano la giornata di lavoro durante gli allagamenti: «10 ore di lavoro, siamo intervenuti in 2 sottopassi cinisellesi in zona Auchan e Crocetta. Allertati dalla polizia stradale abbiamo lavorato nel sottopasso (san Rocco ) della tangenziale nord (di competenza della Milano Serravalle) ai confini tra Sesto San Giovanni e Monza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba d'acqua a Cinisello, allagamenti e disagi al traffico in Crocetta e su Fulvio Testi

MilanoToday è in caricamento