rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Amariti: «Cittadinanza onoraria a stranieri nati in Italia e residenti"

Nel prossimo consiglio comunale di Cinisello Balsamo si discuterà anche di un ordine del giorno che verrà presentato dal capogruppo di Sel Alberto Amariti: "l'attribuzione della cittadinanza onoraria ai cittadini stranieri nati in Italia e residenti nel Comune di Cinisello Balsamo"

Nel prossimo consiglio comunale di Cinisello Balsamo che si terrà lunedì 23 settembre, tra i vari argomenti che si discuteranno ci sarà anche un ordine del giorno che verrà presentato dal capogruppo di Sel Alberto Amariti volto all' "attribuzione della cittadinanza onoraria ai cittadini stranieri nati in Italia e residenti nel Comune di Cinisello Balsamo".

In sostanza l'ordine del giorno che presenterà Sel parte dalla premessa che l’amministrazione di Cinisello Balsamo ha aderito lo scorso dicembre alla campagna promossa da numerose associazioni e organizzazioni sindacali per il riconoscimento del diritto di cittadinanza e di voto ai migranti denominata “L’Italia sono anch'io”, sostenendo la raccolta di firme per una proposta di legge di iniziativa popolare che riformi la normativa sull’attribuzione della cittadinanza italiana ai minori stranieri nati nel territorio della Repubblica.

Inoltre si tiene conto del valore simbolico che l’attribuzione della cittadinanza onoraria ai minori stranieri nati in Italia e residenti nel Comune di Cinisello Balsamo avrebbe proprio al fine di perseguire una condizione di effettiva eguaglianza dei diritti per i cittadini stranieri che ne fanno richiesta.

E qui si arriva alle richieste che avanzerà il consigliere comunale di Sel Alberto Amariti:

  1. istituire un regolamento per la concessione della cittadinanza onoraria ai minori stranieri nati in Italia e residenti nel territorio del Comune di Cinisello Balsamo che non siano in possesso della cittadinanza italiana, nonchè di un contestuale registro dei minori stranieri cittadini onorari di Cinisello Balsamo;
  2. accompagnare il percorso di conferimento della cittadinanza onoraria con un progetto di sensibilizzazione che coinvolga le scuole di tutti gli ordini e gradi presenti sul territorio di Cinisello Balsamo e le famiglie dei minori stranieri destinatari del progetto, nonchè la cittadinanza tutta;
  3. attivarsi per diffondere adeguata informazione, anche attraverso gli strumenti informatici a disposizione del Comune, rispetto al percorso di ottenimento della cittadinanza onoraria che prevede la possibilià di fare richiesta della cittadinanza stessa presso gli uffici comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amariti: «Cittadinanza onoraria a stranieri nati in Italia e residenti"

MilanoToday è in caricamento