Cinisello BalsamoToday

Annullato il confronto tra i candidati sindaco nel caseggiato Uniabita, è subito polemica

Giovedì 17 maggio sarebbe dovuto essere il giorno del primo confronto tra i candidati alla carica di sindaco di Cinisello Balsamo. Ghilardi e Zinesi non hanno accettato, Marsiglia ha rinunciato appena saputo dell'assenza dei suddetti, ma si è scatenata subito la polemica

Il testo che comunica l'annullamento del confronto (clicca per ingrandire)

Giovedì 17 maggio sarebbe dovuto essere il giorno del primo confronto tra i candidati alla carica di sindaco di Cinisello Balsamo.

Il "sarebbe" è d'obbligo, perché questo atteso incontro e confronto non c'è mai stato ed è scoppiata subito una forte polemica politica.

Il confronto tra i quattro candidati Siria Trezzi (centrosinistra), Giacomo Ghilardi (centrodestra), Luigi Marsiglia (unione di liste civiche) e Maurizio Zinesi (M5S) sarebbe dovuto avvenire presso il caseggiato Uniabita in via Bramante e a raccontare la sua versione dei fatti è proprio Marsiglia.

Così il candidato sindaco per l'unione di liste civiche "Alternativa Civica", "Aria Pulita" e "#LaSvolta Civica": «Il 6 maggio, Letizia Villa mi invia un messaggio Whatsapp per invitarmi a un incontro con i soci che abitano appunto in quel caseggiato. Tale iniziativa è stata presa, se non erro, “da un gruppo promotore” e non dal Comitato di caseggiato».

Prosegue Marsiglia: «Cambiando la data al 17 maggio, il sottoscritto dà la propria disponibilità “per l’incontro con i quattro candidati”, me compreso. Alla fine del tira e molla, dei quattro saremmo stati presenti – a quanto mi è stato riferito – soltanto io e Siria Trezzi. Ho fatto rilevare che così veniva a cadere l’intento – egregio – di presentazione completa ai soci delle coalizioni e dei loro candidati, riuscendo invece un’organizzazione a metà e abbastanza monca, con soltanto due candidati in una specie (non si capisce bene) di raffronto, confronto, contraddittorio o presentazione parziale».

E ancora: «Orbene, Letizia Villa insiste nell’invito verso il sottoscritto, che le scrive infine l’11 maggio il seguente Whatsapp: «Mi spiace, ti do la mia ampia disponibilità solo se sono presenti tutti gli altri candidati», cercando così di spiegare che lo spirito di quell’iniziativa non poteva che essere uno solo: l’incontro con tutti i candidati, non con due né con uno. Ciò per rispetto dei soci, i quali hanno il diritto di porre ai candidati sindaci le domande più opportune sulla loro città o sulle problematiche che attraversa il loro caseggiato e tutto il resto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiude Marsiglia: «Risultato, l’incontro viene annullato e si affigge in via Bramante un foglio, dove nelle righe conclusive risulta che io non ho dato la disponibilità e la sola ad averlo fatto è Siria Trezzi. Travisare così le questioni è veramente turlupinare un po’ tutti, soci Uniabita compresi. Si voleva dunque a tutti i costi portare in via Bramante un solo candidato?!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento