menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

10 ore di battaglia per l'Irpef, dal 1 ottobre è approvato l'aumento

Poco dopo le 6:00 del mattino del 1/10 il consiglio comunale ha approvato, al culmine di una full-immersion di emendamenti e battaglia politica durata ben 10 ore, l'aumento di 1 punto percentuale dell'Irpef

1 ottobre. Da poche ore è passata l'alba di un nuovo giorno a Cinisello Balsamo e con questa è arrivata anche una "nuova tassa" per i cittadini.

Infatti poco dopo le 6:00 del mattino del 1 ottobre il consiglio comunale ha approvato, al culmine di una full-immersion di emendamenti e battaglia politica tra maggioranza e opposizione durata ben 10 ore, l'aumento di un punto percentuale dell'Irpef.

Si è fatta notte (e giorno) in consiglio comunale perché la maggioranza non aveva scelta. L'1 ottobre era la data ultima per approvare gli equilibri di bilancio: se non si fosse arrivati a una soluzione della questione si sarebbe aperti nuovi scenari: una crisi politica ed enormi problemi economici per Cinisello Balsamo.

Le opposizioni hanno continuato nel loro muro contro muro, ma senza riuscire a incrinare il volere della maggioranza. L'Irpef passa così all'aliquota massima a Cinisello Balsamo: l'8x1000. La Tasi invece resta accantonata e risparmiata ai cittadini per quest'anno, l'anno prossimo si vedrà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento