Cinisello BalsamoToday

Aree gioco recintate, cittadini preoccupati, Ghilardi: «E' una sanificazione periodica»

Il sindaco spiega: «Rassicuro i cittadini sulle motivazioni ed escludo aumenti di contagi o nuove ordinanze, stiamo svolgendo con la Protezione Civile una nuova sanificazione di tutte le aree gioco che viene svolta periodicamente così come chiesto dalla Regione»

Un volontario della Protezione Civile all'opera durante la sanificazione di un'area gioco

Nel weekend le aree gioco dei bambini sono state recintate con un nastro bicolore a Cinisello Balsamo e tanta è stata l'apprensione e il timore suscitato nella cittadinanza, con dubbi legati al Coronavirus o ad altro ancora.

Proprio per questo il sindaco Giacomo Ghilardi in persona ha precisato: «Rassicuro tutti i cittadini sulle buone motivazioni ed escludo aumenti di contagi o nuove ordinanze».

Il motivo della chiusura momentanea delle aree gioco è stato per effettuare «una nuova sanificazione di tutte le aree gioco dei parchi cittadini che viene svolta periodicamente così come previsto dalla ordinanza regionale».

Termina il sindaco: «Le aree gioco vengono così immediatamente riaperte. Vi ringrazio per la comprensione e rimango a disposizione, sempre, per chiarimenti e spiegazioni su ogni argomento».

La sanificazione ha visto la collaborazione della polizia locale e della Protezione Civile che sta svolgendo la sanificazione nelle ore serali con i propri volontari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio dalla Protezione Civile locale commentano: «Abbiamo a cuore prima di ogni cosa i nostri bambini che sono il nostro futuro, vogliamo sentire le loro risate nei parchi e vederli correre, ma vogliamo che lo facciano in sicurezza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento