Cinisello Balsamo Via Alberto da Giussano

Spacciatore nervoso, i carabinieri gli trovano l'hascisc nascosta

Uno spacciatore di 21 anni è stato arrestato dai carabinieri di Cinisello Balsamo durante un normale controllo in città. Il giovane pusher è stato sorpreso in serata lungo via Alberto da Giussano

Lo spacciatore è stato "pizzicato" a un posto di blocco

Uno spacciatore di 21 anni è stato arrestato dai carabinieri di Cinisello Balsamo durante un normale controllo in città.

Il giovane pusher è stato sorpreso in serata lungo via Alberto da Giussano, presso un posto di blocco.

A tradire lo spacciatore è stato il nervosismo alla richiesta di mostrare i documenti.

I carabinieri si sono così insospettiti e hanno approfondito i controlli (scoprendo che B.A. aveva precedenti per spaccio) e perlustrato l’auto (trovando circa 30 grammi di hascisc pronta per essere immessa sul mercato).

Il giovane è stato quindi arrestato e portato al carcere di Monza dove si dovrà difendere dalle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti con finalità di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore nervoso, i carabinieri gli trovano l'hascisc nascosta

MilanoToday è in caricamento