Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Viale Fulvio Testi

Guerra tra bande e arresti nel "mercato del sesso" su Fulvio Testi

La pesante accusa di doppio tentato omicidio ricade su un giovane albanese di 21 anni che per gli inquirenti della squadra mobile di Milano avrebbe ferito con quattro colpi di pistola due romeni di 28 anni (feriti a gambe e torace) nella notte tra il 10 e l'11 giugno dell'anno scorso

Il mercato del sesso, un giro di affari che in Italia ha numeri da capogiro, stavolta porta alla luce un tentativo di duplice omicidio che lambisce la cittadina di Cinisello Balsamo.

La pesante accusa di doppio tentato omicidio ricade su un giovane albanese di 21 anni che per gli inquirenti della squadra mobile di Milano avrebbe ferito con quattro colpi di pistola due romeni di 28 anni (feriti a gambe e torace) nella notte tra il 10 e l’11 giugno dell’anno scorso.

L'episodio è avvenuto proprio a Cinisello Balsamo e la sparatoria sarebbe avvenuta per via di uno scontro tra bande di albanesi e romeni che si contendono la gestione del mercato del sesso su viale Fulvio Testi (una zona molto "battuta" che funge da collegamento tra Monza, Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo). 

Proprio i due uomini raggiunti dai colpi di pistola si erano dichiarati estranei a qualsiasi coinvolgimento, ma poi sono stati "beccati" ner marzo scorso nel giro del racket della prostituzione e sono finiti in carcere. Dagli interrogatori è uscito il nome dell'albanese che nei giorni scorsi è quindi stato arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra tra bande e arresti nel "mercato del sesso" su Fulvio Testi

MilanoToday è in caricamento