Sabato, 12 Giugno 2021
Cinisello Balsamo Via Giuseppe Verdi

Aggressione brutale in via Verdi, botte per rubare un portafogli

Gravissimo episodio di violenza notturna a Cinisello Balsamo. Un uomo di 38 anni (di nazionalità cilena) ha aggredito un romeno di 60 anni, intorno alle 4 del mattino di martedì 16 giugno, con l'intento di rubargli il portafogli

L'intervento dei carabinieri è stato provvidenziale

Gravissimo episodio di violenza notturna a Cinisello Balsamo. Un uomo di 38 anni (di nazionalità cilena) ha aggredito un romeno di 60 anni intorno alle 4 del mattino di martedì 16 giugno con l'intento di rubargli il portafogli.

L'aggressione è stata violenta: il Corriere di Sesto racconta che l'aggressore ha preso il portafogli all'uomo, poi l'ha spinto a terra e l'ha picchiato violentemente.

La collutazione è stato fermata dai carabinieri di Cinisello Balsamo che stavano in quel mentre passando su via Verdi (il luogo dell'aggressione).

Il cileno è stato subito bloccato e arrestato: ora dovrà difendersi dalle accuse di rapina e lesioni. La vittima, a cui è stato restituito il portafogli, è stata portata in ospedale per curare le ferite subite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione brutale in via Verdi, botte per rubare un portafogli

MilanoToday è in caricamento