menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpaccio della polizia: in arresto due topi d'appartamento cileni

Nella tarda mattinata di martedì 3 giugno la polizia di Cinisello Balsamo ha fermato per un controllo due stranieri lungo via Valtellina per poi scoprire che la coppia era specializzata in furti d’appartamento

Nella tarda mattinata di martedì 3 giugno la polizia di Cinisello Balsamo ha fermato per un controllo due stranieri lungo via Valtellina per poi scoprire che la coppia era specializzata in furti d’appartamento.

La pattuglia ha intimato ai due (i cileni A.B di 51 anni e R.P. di 32 anni) di accostare la propria Peugeut, all’ordine però la coppia ha cercato di scappare dando gas.

L’inseguimento è durato poco e gli agenti hanno trovato nell’auto un piccolo armamentario da topi d’appartamento e svariati gioielli e oggetti di valore probabile bottino di qualche recente furto.

I due cileni sono stati prontamente arrestati con l’accusa di furto aggravato e portati alla stazione di polizia dove si è scoperto che il bottino arriva da una casa ad Alserio, in provincia di Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento