Cinisello BalsamoToday

Arrestato saccheggiatore di auto in pieno centro, scappa il complice

La Polizia locale è riuscita ad arrestare un ladro tunisino che, in pieno centro di Cinisello, stava saccheggiando diverse automobili parcheggiate. Il complice invece si è dato alla macchia

Passati i giorni delle elezioni, durante i quali pareva che anche la piccola delinquenza avesse dato una tregua a Cinisello Balsamo, eccoci ripiombare nel solito tran tran. Certo è sempre fastidioso, chissà a quanti è capitato, aprire la propria macchina e accorgersi sia stata "spadinata" da un ladro: è quello che è successo in pieno centro a Cinisello.

La scorsa nottata, verso l'una di notte, è stato arrestato un tunisino di 33 anni in via Cadorna con la motivazione di furto aggravato per aver tentato di rubare un'autoradio.

Il lestofante aveva già saccheggiato quattro automobili rubando tutto quello che poteva fruttargli un guadagno al suo interno e stava operando su un'altra vettura quando la polizia locale lo ha colto in flagrante mentre stava smontando un'autoradio. Il tunisino aveva anche un "palo" che però, probabilmente alla vista della polizia, è scappato in bicicletta con una parte della refurtiva, lasciando in "braghe di tela" il suo complice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento