menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ladro credeva che l'appartamento fosse vuoto

Il ladro credeva che l'appartamento fosse vuoto

Topo d'appartamento incauto a Cinisello, tentata fuga e arresto

L'uomo, un albanese incensurato di 41 anni, ha cercato di intrufolarsi in un appartamento di via Don Tazzoli, pensando che la proprietà fosse vuota, mentre invece c'era il proprietario

Non è certo un piano ben riuscito quello ideato da un topo d’appartamento che è stato arrestato a Cinisello Balsamo nella serata di domenica 30 novembre.

L’uomo, un albanese incensurato di 41 anni, ha cercato di intrufolarsi in un appartamento di via Don Tazzoli, pensando che la proprietà fosse vuota, mentre invece c’era il proprietario.

Il ladro ha cercato di scassinare una finestra, ma il proprietario ha chiamato la polizia che è subito accorsa e, dopo una breve fuga e una collutazione, è stato bloccato.

Si dovrà difendere dalle accuse di tentato furto aggravato e violenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento