menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serbo tenta il colpo alla Longoni, ma è beccato e finisce in manette

Il protagonista di questa vicenda è un cittadino serbo di 28 anni che ha tentato di razziare il centro commerciale Longoni Sport di tute, felpe, pantaloni e vestiario invernale per un totale di 300 euro di valore

Tenta il furto alla "Longoni Sport" di Cinisello Balsamo, ma i commessi lo scoprono e finisce in manette. La stessa sorte è capitata anche a un romeno che ha tentato il colpo grosso al centro commerciale "Le Fontane".

Il protagonista della vicenda della Longoni è un cittadino serbo di 28 anni che ha tentato di razziare il centro commerciale di tute, felpe, pantaloni e vestiario invernale per un totale di 300 euro di valore.

Il serbo è entrato alla Longoni e si è nascosto con la merce, fingendo di provarsela, in un camerino; qui in realtà ha staccato le placche anti-taccheggio, ma i commessi attenti se ne sono accorti.

Allertata la sicurezza, l'uomo è finito in manette e le forze dell'ordine hanno accertato che l'uomo è un pregiudicato con colpi simile nel suo recente passato. Ora dovrà difendersi dall'accusa di furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento