menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La polizia di stato ha sorpreso un pusher e lo ha tratto in arresto

La polizia di stato ha sorpreso un pusher e lo ha tratto in arresto

Spacciatore di cocaina pizzicato in Largo Milano, manette per lui, segnalato il cliente

Largo Milano, nel rione Crocetta a Cinisello Balsamo, come teatro di un'operazione degli agenti della polizia di stato del commissariato di via Cilea che hanno "pizzicato" uno spacciatore proprio mentre stava cedendo delle dosi di cocaina a un cliente

Largo Milano, nel rione Crocetta a Cinisello Balsamo, nel mirino degli agenti della polizia di stato del commissariato di via Cilea che hanno "pizzicato" uno spacciatore proprio mentre stava cedendo della droga a un cliente.

Le forze dell'ordine hanno fermato entrambe le persone. Il pusher è risultato essere un uomo di 27 anni originario dell'Egitto, è stato ammanettato e ora si dovrà difendere dalle accuse di spaccio di cocaina.

Cocaina che gli è stata trovata addosso durante la perquisizione: ben 9 dosi pronte per essere vendute sulla piazza locale e 300 euro in contanti (probabili proventi della sua attività illecita).

Il cliente, un uomo africano di 32 anni della Sierra Leone, è stato invece segnalato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento