Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Francesco Cilea

In manette due giovani cinisellesi, avevano picchiato e derubato un ragazzo a Sesto

Alla fine sono stati arrestati i due rapinatori che avevano picchiato e poi derubato di un cellulare un ragazzo a Sesto San Giovanni a metà ottobre. Sono due giovani, residenti a Cinisello Balsamo di 21 e di 22 anni

Alla fine sono stati arrestati i due rapinatori che avevano picchiato e poi derubato di un cellulare un ragazzo a Sesto San Giovanni a metà ottobre.

A portare a termine le indagini ci hanno pensato gli agenti dei polizia di stato del commissariato di Cinisello Balsamo che hanno identificato i due uomini e li hanno arrestati nella mattinata di martedì 6 novembre.

Sono due giovani, residenti a Cinisello Balsamo di 21 e di 22 anni. Il più piccolo di età è un italiano, il secondo è di origine ecuadoregna.

Le indagini sono scattate dopo l'aggressione e il furto, visto che la vittima, dopo le cure ricevute al pronto soccorso, ha sporto denuncia e ha dato indizi utili per riconoscere i malviventi.

Gli agenti della polizia di stato hanno anche analizzato le registrazioni delle telecamere della zona e infine sono risaliti alle identità dei due malviventi.

Dopo l'identificazioni la Procura di Monza ha dato il via libera alle ordinanze di custodia cautelare, i due, già noti alle forze dell'ordine per reati simili, sono stati arrestati e dovranno rispondere all'accusa di rapina aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In manette due giovani cinisellesi, avevano picchiato e derubato un ragazzo a Sesto

MilanoToday è in caricamento