menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestata una romena nel campo nomadi

Arrestata una romena nel campo nomadi

Arrestata romena per furto in un campo nomadi di Cinisello

Mercoledì 16 ottobre è stata arrestata una donna romena di 43 anni in uno dei campi nomadi presenti a Cinisello Balsamo. Sulla romena, in città con la famiglia, pendeva un ordine di cattura emesso dal tribunale di Como

Mercoledì 16 ottobre è stata arrestata una donna romena di 43 anni in uno dei campi nomadi presenti a Cinisello Balsamo.

Sulla donna pendeva un ordine di cattura emesso in passato dal tribunale di Como: negli anni scorsi la romena era stata arrestata per furto, ma il giudice l'ha condannata a scontare un residuo di pena di un mese e mezzo.

Lei naturalmente di ciò non era al corrente ed era assieme alla propria famiglia quando è stata prelevata dalle forze dell'ordine nel suo furgone adibito a casa.

La donna è stata quindi condotta nel carcere di Monza. L'operazione è nata all'interno di un più vasto controllo all'interno dei campi nomadi in città che tanto stanno facendo scatenare polemiche a livello di cittadinanza e di forze politiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento