Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Stalingrado

Ragazza scippata all'alba alla fermata del bus, la polizia di stato arresta il ladro in fuga

Nella prima mattinata di domenica 21 luglio una giovane ragazza ha subito uno scippo presso la fermata del bus in via Stalingrado ma, grazie all'intervento degli agenti della polizia di stato, il ladro è stato bloccato e la refurtiva riconsegnata alla legittima proprietaria

Gli agenti della polizia di stato sono intervenuti e hanno arrestato lo scippatore

Nella prima mattinata di domenica 21 luglio una giovane ragazza ha subito uno scippo presso la fermata del bus in via Stalingrado ma, grazie all'intervento degli agenti della polizia di stato, il ladro è stato bloccato e la refurtiva riconsegnata alla legittima proprietaria.

Andiamo con ordine. La giovane stava attendendo l'autobus, intorno alle 5.30 del mattino, alla fermata quando un uomo, di nazionalità moldava, le ha strappato via il telefono cellulare e si è dato alla fuga.

La ragazza non si è data per vinta e ha cominciato a inseguire lo scippatore urlando per strada di essere stata scippata. 

La segnalazione è giunta prontamente alle forze dell'ordine che hanno allertato una pattuglia che stava passando nei paraggi e la “caccia al ladro" è scattata.

Ladro che è stato prontamente ritrovato nascosto tra alcune auto in sosta. Per lui sono scattate le manette ai polsi e il cellulare della ragazza è tornato in mano alla legittima proprietaria.

Ora per il moldavo, risultato dai controlli successivi, essere presente sul suolo italiano in modo irregolare, scatterà l'iter di espulsione dalla penisola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza scippata all'alba alla fermata del bus, la polizia di stato arresta il ladro in fuga

MilanoToday è in caricamento