Venerdì, 30 Luglio 2021
Cinisello Balsamo Piazza Italia

Arrestato uno spacciatore di cocaina davanti a bar a Bresso, è residente a Cinisello

Nel pomeriggio di martedì 17 luglio un uomo di 45 anni è stato fermato dai carabinieri della stazione locale di Bresso nei pressi di un bar del centro e, dalla perquisizione che ne è derivata, sono saltate fuori delle dosi di cocaina pronte per essere vendute

I carabinieri di Bresso hanno ammanettato l'uomo dopo il rinvenimento della cocaina

Nel pomeriggio di martedì 17 luglio un uomo di 45 anni è stato fermato dai carabinieri della stazione locale di Bresso nei pressi di un bar del centro e, dalla perquisizione che ne è derivata, sono saltate fuori delle dosi di cocaina pronte per essere vendute.

L'uomo, che si è scoperto poi essere residente a Cinisello Balsamo, è stato ammanettato, portato in carcere e si dovrà difendere dall'accusa di possesso di stupefacenti con finalità di spaccio.

Addosso i militari gli hanno trovato ben 8 dosi di "coca" e 200 euro di denaro contante. Poi i carabinieri si sono spostati presso l'abitazione cinisellese dell'uomo e qui, dopo l'ispezione, hanno trovato altri 20 grammi di cocaina e 1.850 euro in contanti occultati in un calzino (probabile incasso proveniente dalla vendita della droga).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato uno spacciatore di cocaina davanti a bar a Bresso, è residente a Cinisello

MilanoToday è in caricamento