Cinisello Balsamo Viale Friuli

Spacciatore sorpreso in auto in via Friuli con soldi e droga, la ingoia prima dell'arresto

Dal controllo dei carabinieri sono saltati fuori circa 800 euro in contanti e pare che l'uomo avesse ingoiato qualcosa appena sono comparsi i carabinieri, molto probabilmente si trattava di droga, poi comunque trovata anche nel suo appartamento

L'uomo è stato portato in manette a San Vittore

A Cinisello Balsamo nei giorni scorsi uno spacciatore è finito in manette a opera dei carabinieri che l'hanno sorpreso all'interno della sua automobile in via Friuli, nel quartiere Crocetta, mentre stava tenendo un comportamento sospetto.

Dal controllo che ne è scaturito sono saltati fuori circa 800 euro in contanti e pare che l'uomo avesse ingoiato qualcosa appena sono comparsi i carabinieri (molto probabilmente della droga).

Dai controlli successivi che si sono spostati nell'abitazione dell'uomo sono comparsi 110 grammi di hascisc divisi in due porzioni pronte per essere immesse sul mercato così come della cocaina.

Lo spacciatore, nome già noto sui taccuini delle forze dell'ordine, è stato portato al carcere di San Vittore a Milano e dovrà difendersi dalle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti con fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore sorpreso in auto in via Friuli con soldi e droga, la ingoia prima dell'arresto

MilanoToday è in caricamento