Cinisello Balsamo Via Giovanni Giolitti

Ancora droga a Sant'Eusebio, arrestato un giovane spacciatore

Il quartiere Sant'Eusebio a Cinisello Balsamo, suo malgrado, torna protagonista nelle cronache locali per un episodio di spaccio di droga. Un giovane di 22 anni è stato "pizzicato" vendere droga sotto i portici del palazzo Aler

Sant'Eusebio si conferma "il rione dello spaccio"

Il quartiere Sant'Eusebio a Cinisello Balsamo, suo malgrado, torna protagonista nelle cronache locali per un episodio di spaccio di droga.

Nello scorso weekend un giovane di 22 anni, noto agli agenti di polizia cinisellesi per i suoi precedenti con la droga, è stato arrestato perché "pizzicato" nell'atto di vendere alcune dosi di droga a un cliente.

Il tutto è accaduto dove il giovane pensava di non essere visto, ovvero sotto ai portici del palazzo Aler di Sant'Eusebio che si trova tra le vie Da Giussano e via Giolitti.

Le forze dell'ordine hanno visto l'intera scena della compravendita e sono così intervenuti: dopo un breve inseguimento lo spacciatore è stato bloccato e ammanettato.

Nella successiva perquisizione, nell'appartamento del giovane sono stati rinvenuti ben 100 grammi di hascisc ed "erba".

Ora si dovrà difendere dall'accusa di possesso di droga con finalità di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora droga a Sant'Eusebio, arrestato un giovane spacciatore

MilanoToday è in caricamento