Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Matteotti

Balotelli al kartodromo di Cinisello gareggia con la sua Ferrari

"Balotellata" di Super Mario che aggira una clausola contrattuale gareggiando al kartodromo di Cinisello Balsamo (di cui è socio) con la propria Ferrari invece di usare il go-kart

Le indiscrezioni degli ultimi giorni paiono avere trovato più di una conferma: il calciatore del Milan Mario Balotelli in settimana si è presentato al Pala K di Cinisello Balsamo e ha dato subito nell'occhio.

Alcuni le chiamano "Balotellate", altri solo colpi di testa di ragazzo istrionico, comunque sia Super Mario ne ha combinata un'altra delle sue.

Il Milan ha vietato, per contratto, al giocatore della Nazionale di correre coi kart perché sarebbe troppo pericoloso, ma fatta la legge, trovato l'inghippo.

Se poi si parla di Balotelli, è facile immaginare che il risultato sia estroverso: lunedì sera il calciatore ha aggirato la clausola contrattuale correndo i seicento metri di pista con la propria Ferrari.

C'è da sottolineare che Mario Balotelli è socio della struttura fin da quando è stata costruita e non sono insolite le sue "capatine" al kartodromo. Chissà cosa ne pensa il Milan, anche se il ragazzo si sta facendo perdonare le "Balotellate" a suon di gol (uno a gara di media).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balotelli al kartodromo di Cinisello gareggia con la sua Ferrari

MilanoToday è in caricamento