rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Roma

Bambini si allontanano da casa per giocare a pallone: ritrovati dai carabinieri

È successo nel pomeriggio di mercoledì a Cinisello Balsamo. I due sono stati ritrovati dopo pochi minuti di ricerca dai militari dell'Arma

Stavano giocando nel cortile di casa, poi sono scomparsi. Un atteggiamento che ha fatto temere il peggio alla madre di uno dei due che si è subito precipitata in caserma. Fortunatamente non è successo nulla di grave: i carabinieri li hanno rintracciati e recuperati dopo pochi minuti. È successo nel pomeriggio di mercoledì a Cinisello Balsamo, protagonisti della «fuga» due bambini di otto e dieci anni.

I due — come riportato dai carabinieri — si sono allontanati intorno alle 15 col pallone in mano. Volevano andare a giocare nel parcheggio del centro commerciale La Fontana, a 600 metri da casa. E proprio lì i carabinieri li hanno trovati dopo 45 minuti di ricerche.

I due birbanti sono stati riaffidati alla madre poco dopo il ritrovamento. Probabilmente la prossima volta non si allontaneranno più da casa senza avvisare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini si allontanano da casa per giocare a pallone: ritrovati dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento