menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune stanzia 5.000 euro per l'educazione motoria

Il Comune stanzia 5.000 euro per l'educazione motoria

Bimbi sani e in movimento, Comune e farmacie insieme per l'educazione motoria

E' stato pubblicato il bando per la selezione dei progetti di educazione motoria rivolti agli alunni delle scuole dell'infanzia. La novità riguarda lo stanziamento di 5.000 euro da parte dell'amministrazione comunale, che si aggiunge ai 10.000 euro della Multiservizi Farmacie

E' stato pubblicato in questi giorni il bando online per la selezione dei progetti di educazione motoria rivolti agli alunni delle scuole dell'infanzia pubbliche cittadine.

Società e associazioni sportive del territorio potranno presentare i propri progetti, entro le ore 12 del 7 gennaio 2020.

I progetti saranno poi valutati e selezionati da un'apposita commissione e successivamente proposti alle scuole.

La novità di quest'anno riguarda lo stanziamento di 5.000 euro da parte dell'amministrazione comunale, che si aggiunge al significativo contributo di 10.000 euro che l'azienda Multiservizi Farmacie da sempre mette a disposizione per i progetti dedicati ai più piccoli.

L'assessore allo sport Daniela Maggi spiega: «E' un impegno comune per continuare a garantire un servizio di qualità che, attraverso lo sport, supporti i nostri bambini nello sviluppo della propria personalità. Preziosa è sempre stata la partecipazione e collaborazione delle tante e diverse associazioni e società sportive di Cinisello Balsamo, che svolgono in città un importante ruolo sociale, culturale e pedagogico».

Grazie a questa importante collaborazione, potrà continuare l'impegno dell’amministrazione comunale nella promozione dell’attività motoria nella sua dimensione educativa e sociale.

Un impegno che coinvolge tutti gli istituti comprensivi cittadini e che, negli ultimi 20 anni, è notevolmente cresciuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento