menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Giuseppe Parisi in primo piano, dietro la sua collega Daniela Maggi

L'assessore Giuseppe Parisi in primo piano, dietro la sua collega Daniela Maggi

Interventi sul verde pubblico, il bilancio è positivo per il numero verde di segnalazione

Il servizio, introdotto lo scorso giugno, ha già avuto i primi riscontri positivi. 60 chiamate solo nel primo mese di attivazione. L'assessore all'ambiente Parisi: «Siamo molto soddisfatti del successo di questo nuovo servizio, una risposta diretta alle richieste dei cittadini»

Il servizio, introdotto lo scorso giugno, ha già avuto i primi riscontri positivi. 60 chiamate solo nel primo mese di attivazione.

Tra gli interventi richiesti dai cittadini al primo posto ci sono le potature degli alberi e a seguire il taglio di siepi e arbusti per concludere con il taglio dell'erba e altri interventi di varia natura (recupero di rami, interventi su aree cani o aree giochi ecc.).

I lavori realizzati in seguito alle segnalazioni ricevute superano il 50% e i rimanenti sono in fase di attuazione.

Il numero verde 800.995.908 è utilizzabile dalla cittadinanza e dalle imprese del territorio per segnalazioni, disservizi e richieste di intervento che hanno a che fare con il verde pubblico ed è attivo dalle 8 alle 20 tutti i giorni della settimana, compresi la domenica e i festivi.

L'assessore ai lavori pubblici e all'ambiente Giuseppe Parisi ha commentato: «Siamo molto soddisfatti del successo di questo nuovo servizio, una risposta diretta alle richieste dei cittadini».

Chiude Parisi: «Si tratta di un canale dedicato esclusivamente al verde pubblico mentre per le segnalazioni relative alle altre problematiche (strade, illuminazione, pulizie e rifiuti, etc…) rimangono attivi gli altri strumenti di comunicazione esistenti».

Proseguono i lavori di manutenzione del verde, iniziati lo scorso 3 settembre, che hanno visto la realizzazione del sesto taglio dell'erba su tutte le aree verdi a partire dalle scuole, in modo da concludere gli interventi prima dell'avvio dell'anno scolastico; in questi giorni sarà la volta dei parchi pubblici e delle aree verdi.

Altri interventi sul territorio sono in programma per i prossimi mesi tra cui la potatura di siepi e la manutenzione delle alberature cittadine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento