Cinisello Balsamo Via Sant'Antonio da Padova

Si staccano degli intonaci da una facciata di un palazzo in via Sant'Antonio, tragedia sfiorata

Alcuni intonaci sono crollati dalla facciata di una palazzina in via Sant'Antonio a Cinisello Balsamo. Le macerie sono cadute sul marciapiede sottostante dove, per fortuna, nessuna stava camminando al momento dell'accaduto (intorno alle 19 di venerdì 7 aprile)

Vigili del fuoco in azione per rimettere in sicurezza l'area

Poteva finire in tragedia, ma per fortuna non ci sono stati passanti coinvolti durante il crollo di una parte della facciata di una palazzina sita in via Sant'Antonio a Cinisello Balsamo.

La caduta di parte dell'intonaco si è verificata nel tardo pomeriggio di venerdì 7 aprile, intorno alle ore 19:00, quando dalla facciata hanno ceduto dei pezzi che sono crollati sul marciapiede sottostante.

Solo il caso ha voluto che in quell'istante non passasse nessuno e che quindi non ci siano stati feriti (o peggio ancora).

Dopo i crollo sono usciti sul luogo dell'accaduto i vigili del fuoco di Sesto San Giovanni che hanno chiuso il pericoloso tratto di marciapiede in questione, rimosso le macerie e staccato parte degli intonaci rimasti pericolanti. 

Le manovre di messa in sicurezza dell'area sono durate circa un paio d'ore, con le autorità (polizia locale e carabinieri) all'opera nel sorvegliare la zona e nel chiudere la circolazione su via Sant'Antonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si staccano degli intonaci da una facciata di un palazzo in via Sant'Antonio, tragedia sfiorata

MilanoToday è in caricamento