Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Salta la testa del segretario Luigi Marsiglia, Pd in ebollizione, il successore è Bruno Bobbi

L'indiscrezione è di quelle forti: il segretario del Partito Democratico di Cinisello Balsamo Luigi Marsiglia è stato esautorato delle sue funzioni e il suo successore designato è Bruno Bobbi (che rivestiva la carica di segretario cittadino per il circolo 3 cinisellese)

L'indiscrezione è di quelle forti: il segretario del Partito Democratico di Cinisello Balsamo Luigi Marsiglia è stato esautorato delle sue funzioni e il suo successore designato è Bruno Bobbi (che rivestiva la carica di segretario cittadino per il circolo 3 cinisellese).

A raccontare nei dettagli quanto successo è il quotidiano il Giorno che svela alcuni retroscena: il 20 novembre è stato chiesto a Marsiglia (segretario dal 2014) di fare un passo indietro e il 27 novembre è arrivata sotto traccia la nomina di Bruno Bobbi.

Questo fatto s'incastra perfettamente nell'intricato mosaico del Partito Democratico di Cinisello Balsamo, da diverse settimane in ebollizione per la candidatura a sindaco per le elezioni del 2018, e Marsiglia sarebbe stato il sacrificato in questo scontro interno al partito.

Restano due anime in questo Pd: da una parte c'è la fronda pro Siria Trezzi (tutta riunita alla cena di gala di raccolta fondi con cui l'attuale sindaco ha forzato la mano candidandosi alle prossime elezioni), dall'altra c'è la fazione che vuole delle primarie di partito. 

In questa "guerra"interna, di cui per ora non si vede il finale, ci potrebbero essere comunque ancora dei colpi di scena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta la testa del segretario Luigi Marsiglia, Pd in ebollizione, il successore è Bruno Bobbi

MilanoToday è in caricamento