Cinisello BalsamoToday

I cinisellesi Cristina Bassan e Gabriele Dal Fara campioni nazionali di ballo liscio e da sala

I due cittadini Cristina Bassan e Gabriele Dal Fara da pochi giorni sono diventati campioni nazionali di ballo liscio e da sala (collezionando in poco più di un anno ben 11 medaglie d'oro). Il sindaco Ghilardi e il vice sindaco Berlino li hanno ospitati in Comune per congratularsi

Giuseppe Berlino, Cristina Bassan, Gabriele Dal Fara e Giacomo Ghilardi

Cinisello Balsamo città eclettica dai tanti volti e talenti. Non si finisce mai di scoprire nei cittadini passioni che portano a raggiungere traguardi importanti e impensabili.

Proprio come quelli conquistati da Cristina Bassan e Gabriele Dal Fara, da pochi giorni campioni nazionali di ballo liscio e da sala, a poco tempo di distanza dal titolo di campioni regionali.

La loro è una passione nata per caso, ma nell'arco di un solo anno e mezzo li ha portati a vincere ben 11 medaglie d'oro.

La loro professione è un'altra, lei, con un diploma di lingue e il desiderio di fare la hostess di volo, è commerciante in un negozio storico di Cinisello Balsamo.

Lui è laureato in discipline infermieristiche, lavora presso la centrale operativa del 118 all'ospedale di Niguarda.

Pur essendo il loro sodalizio sportivo affiatato e vincente, sono ancora dei principianti nella disciplina. I loro allenamenti non sono assidui, ma il podio conquistato li motiva a un impegno maggiore per affinare ulteriormente le tecniche.

I due ballerini, ricevuti nella mattinata di mercoledì 17 luglio dal sindaco Giacomo Ghilardi e dal vice sindaco Giuseppe Berlino ( i quali si sono congratulati con loro e li hanno spronati a lanciarsi in nuove sfide) raccontano: «Siamo davvero entusiasti di questo risultato, e pensare che non avevamo grosse aspettative».

Proseguono i due: «Seppur in un contesto di agonismo, balliamo fondamentalmente per passione e per divertimento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine terminano: «I traguardi conquistati ci hanno portato a un passaggio di categoria, ora occorre più disciplina e un lavoro più assiduo per restare al passo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento