Cinisello Balsamo Piazza Oreste Giussani

Multe al "Mercato Europeo", Catania stoppa le polemiche: "Ambulanti ingiustificabili"

L'assessore replica alle polemiche sollevate dalle opposizioni: "In Largo Don Giussani dovevano esserci solo i veicoli con frigoriferi per le merci deperibili nei parcheggi a loro dedicati. Più volte abbiamo avvisato di ciò gli organizzatori"

Uno dei camion con la multa sul cruscotto

In relazione alle polemiche sollevate dalle opposizioni cittadine (Lega Nord e La Tua Città) a Cinisello Balsamo sulle multe effettuate ai proprietari dei mezzi posteggiati in Largo Don Giussani in concomitanza del "Mercato Europeo", l’assessore Andrea Catania interviene per motivare le ragioni.

Così l'assessore cinisellese, con delega al commercio e alle attività produttive: “Gli ambulanti non hanno alcuna giustificazione. Abbiamo concordato con loro la possibilità di utilizzo del parcheggio Siemens per i furgoni e i camper. Gli autocarri, invece, dovevano andare in via Monte Ortigara come negli anni precedenti".

Prosegue Catania: "In Largo Don Giussani dovevano esserci solo i veicoli con frigoriferi per le merci deperibili nei parcheggi a loro dedicati".

Chiude l'assessore: "Più volte abbiamo avvisato gli organizzatori. All'inizio non era previsto neppure uno spazio a loro dedicato, proprio per evitare gli accampamenti selvaggi e lasciare lo spazio per la sosta dei visitatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe al "Mercato Europeo", Catania stoppa le polemiche: "Ambulanti ingiustificabili"

MilanoToday è in caricamento