Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Centri Diurni Disabili, la consulenza degli psicologi è via Skype su appuntamento

A Cinisello Balsamo i servizi dedicati alle persone fragili e con disabilità subiscono modifiche a causa dell'emergenza Coronavirus, ma non si fermano completamente, individuando modalità differenti per mantenere il contatto tra operatori e utenti

A Cinisello Balsamo i servizi dedicati alle persone fragili e con disabilità subiscono modifiche a causa dell'emergenza Coronavirus, ma non si fermano completamente, individuando modalità differenti per mantenere il contatto tra operatori e utenti.

Di questi giorni è la comunicazione alle famiglie dei Comuni di Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Cormano e Bresso della chiusura dei Centri Diurni Disabili in gestione all'Azienda Speciale IPIS, come previsto dal Decreto Cura Italia del 17 marzo 2020.

L'assessore ai servizi sociali Valeria De Cicco spiega: «In questo momento in cui la salute pubblica è particolarmente compromessa, siamo vicini ai nostri utenti con fragilità, cercando di garantire comunque un servizio con gli strumenti a nostra disposizione e individuando tutte le modalità più efficaci per andare incontro alle esigenze delle famiglie».

L'azienda IPIS, in collaborazione con la cooperativa Solaris, appaltatore del servizio educativo e assistenziale, si è attivata per predisporre forme alternative di sostegno alla famiglia e alle persone con disabilità.

I coordinatori restano sempre a disposizione della famiglie attraverso i loro canali telefonici e il servizio di counseling con gli psicologi delle diverse équipe viene garantito via Skype. E' possibile attivarlo tramite appuntamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri Diurni Disabili, la consulenza degli psicologi è via Skype su appuntamento

MilanoToday è in caricamento