menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Viale Romagna a Cinisello torna a essere via di quartiere

Viale Romagna a Cinisello torna a essere via di quartiere

Crocetta "respira", viale Romagna ridiventa una "via di quartiere"

L'amministrazione comunale ha provveduto alla chiusura del tratto di ingresso nella via dal viale Fulvio Testi con l'intento di diminuire drasticamente i pericoli per i pedoni e per tutti i residenti del rione

Viale Romagna torna a essere una via di quartiere ed è una vittoria per tutti gli abitanti del quartiere Crocetta.

Nella giornata di martedì 21 luglio, in accordo con la Provincia di Milano, l’amministrazione comunale ha provveduto alla chiusura del tratto di ingresso nella via dal viale Fulvio Testi (SP5) con una soluzione di continuità rispetto al guard-rail metallico di protezione.

L’intervento è stato più volte sollecitato dai rappresentanti del Comitato Crocetta per garantire maggiore sicurezza agli abitanti.

Infatti, molto spesso, nelle ore di maggior traffico, il viale Romagna veniva utilizzato dalle auto come passaggio alternativo alla percorrenza sul viale Fulvio Testi, con conseguenti pericoli per pedoni e i residenti. 

Così l’assessore ai lavori pubblici Ivano Ruffa, che ha appena compiuto 37 anni: «Siamo soddisfatti di questo intervento che rappresenta un ulteriore piccolo passo a sostegno delle necessità dei residenti del quartiere Crocetta». 

La spesa dell’intervento è a carico della Provincia di Milano, il Comune di Cinisello si è impegnato a farsi carico di un taglio dell’erba dell’area verde lungo via Stalingrado.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento