rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Piazza Soncino

Cinisello Civica: «Per Ghilardi in piazza Soncino sì ai parcheggi, no a mobilità dolce»

La lista di centrosinistra "Cinisello Balsamo Civica" attacca la giunta Ghilardi sul progetto di rifacimento di piazza Soncino, accusando il centrodestra di pensare solo ai veicoli a motore piuttosto che al verde pubblico. E da lì la polemica si estende al PGT e alle opere pubbliche

La lista di centrosinistra "Cinisello Balsamo Civica" attacca la giunta Ghilardi sul progetto di rifacimento di piazza Soncino, accusando il centrodestra di pensare solo ai veicoli a motore piuttosto che al verde pubblico.

Così dalla lista: «Il 63% degli italiani pensa che il traffico sia una causa principale dell'inquinamento e che nelle nostre città circolino un numero eccessivo di automobili».

E ancora: «Inoltre il 68% considera urgente la richiesta di incrementare il trasporto pubblico elettrico e segue con il 50% delle priorità quella di aumento delle superfici verdi e alberate (fonte sondaggio Ipsos per Legambiente, nell'ambito della campagna Clean Cities)».

piazza soncino cinisello_1-2

Da qui il collegamento: «A Cinisello Balsamo invece si fa tutto il contrario: il rifacimento di piazza Soncino (sopra la foto del cantiere, ndr) aumenta i parcheggi senza nemmeno rivedere la viabilità nella zona per poter sviluppare la mobilità dolce».

La lista rincara la dose: «La giunta Ghilardi in merito al PGT e a opere pubbliche, fino a oggi, fa sempre riferimento a manutenzione ordinaria o a progetti precedenti. Intanto, anche se organizzano incontri pubblici sul tema da tre anni senza arrivare ad una conclusione, risulta evidente a tutta la comunità la mancanza di una visione strategica della nostra città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisello Civica: «Per Ghilardi in piazza Soncino sì ai parcheggi, no a mobilità dolce»

MilanoToday è in caricamento