Giovedì, 13 Maggio 2021
Cinisello Balsamo Via Giovanni Giolitti, 1

Allarme scabbia rientrato, polizia e Asl controllano il campo nomadi

Nella mattinata di giovedì 19 febbraio, la polizia ha supportato gli operatori della Asl di Cinisello Balsamo in un sopralluogo nel campo nomadi del Grugnotorto. Nessun allarme scabbia riscontrato

Controlli della polizia nel campo nomadi

Monitoraggio e prevenzione contro la scabbia. Con questo intento, nella mattinata di giovedì 19 febbraio, la polizia locale ha supportato gli operatori del servizio di prevenzione igiene e sicurezza della Asl di Cinisello Balsamo in un sopralluogo nel campo nomadi del Parco del Grugnotorto.

Sul campo nomadi negli scorsi giorni si era diffuso il timore di un possibile contagio di scabbia, un allarme partito dal ricovero di bambino all’ospedale Bassini.

In questa prima fase di controlli non è emerso alcun caso di scabbia. Alle persone visitate, circa una decina (tra cui cinque minori), il personale della Asl si è impegnato a consegnare materiale informativo sulla malattia e sui possibili sintomi che questa potrebbe provocare, invitando tutti i presenti, in caso di bisogno, a rivolgersi senza esitazione alla Asl di competenza per una visita di controllo.

L’allerta quindi continua, nessuno sgombero come voleva la Lega Nord, ma per ora non ci sono segnali di possibili contagi o pericoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme scabbia rientrato, polizia e Asl controllano il campo nomadi

MilanoToday è in caricamento