Cinisello Balsamo Via Armando Diaz

"Terzo Settore 2.0", a Villa Forno si analizza il rapporto profit-no profit

Venerdì 3 ottobre 2014 Villa Breme Forno ospiterà il convegno. Dalle ore 13:00 alle 18:00 si terrà una tavola rotonda approfondirà i diversi punti presi in esame dalla riforma del Terzo Settore approvata in Parlamento

Venerdì 3 ottobre 2014 Villa Breme Forno ospiterà il convegno “Terzo Settore 2.0. Quali le prospettive future?”, promosso dal Comune di Cinisello Balsamo in collaborazione con il Comune di Sesto San Giovanni, insieme ai comuni del Piano di Zona e all’Azienda Speciale Consortile “Insieme per il Sociale”. 

Dalle ore 13:00 alle 18:00 una tavola rotonda approfondirà i diversi punti presi in esame dalla Riforma del Terzo Settore approvata recentemente in Parlamento, per individuare il nuovo ruolo che il mondo del volontariato e della cooperazione saranno chiamati ad assumere in collaborazione con gli Enti locali.

Tre sono i macro obiettivi: la costruzione di un nuovo welfare e di uno Stato sociale partecipativo basato sull’integrazione tra pubblico e privato sociale; la valorizzazione dell’economia sociale; l’incentivazione dei comportamenti donativi di cittadini e imprese.

Questo il commento dell’assessore alle politiche sociali di Cinisello Gianfranca Duca: «Nella riforma il rapporto tra profit e no profit assume una particolare rilevanza. Questo deve costituire per noi una spinta per dare vita a una nuova forma di economia nel tessuto locale».

E termina: «In quest’ottica penso che si debba fare della sussidiarietà un concetto chiave, affinché si rafforzi il valore delle iniziative che nascono dal basso, anche grazie al contributo e all’impegno di singole persone”.

Gli interventi previsti nel corso del pomeriggio vedono le associazioni locali fornire il proprio contributo in prima linea, affiancati da esperti e relatori del disegno di legge di recente approvazione.

Tra i relatori interverranno anche l’ex sindaco di Cinisello Daniela Gasparini, Ezio Casati e Edoardo Patriarca, (tutti onorevoli della Camera dei Deputati). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Terzo Settore 2.0", a Villa Forno si analizza il rapporto profit-no profit

MilanoToday è in caricamento