Cinisello Balsamo Piazza Antonio Gramsci

Corteo per Giovanni Cosenza: «Date le case sfitte ai senzatetto»

Il corteo si radunerà nella centralissima piazza Gramsci alle ore 11 del mattino e da lì, attraversando il centro città su via Frova, arriverà dritto davanti alla casa dei cittadini: il municipio

I carabinieri sono usciti sul posto e hanno trovato Giovanni senza vita

Tra i tanti commenti polemici (Lega Nord su tutti), di condoglianze e commoventi che si stanno scrivendo in questi giorni sui social network riguardo alla morte del clochard Giovanni Cosenza a Cinisello Balsamo, avvenuta durante il giorno della Befana, spicca un invito a più voci.

Infatti un gruppo di cittadini di Cinisello Balsamo starebbe pensando di organizzare una sorta di corteo pubblico per la giornata di sabato 16 gennaio.

Il corteo si radunerà nella centralissima piazza Gramsci alle ore 11 del mattino e da lì, attraversando il centro città su via Frova, arriverà dritto davanti alla casa dei cittadini: il municipio (qui per le dichiazioni del sindaco Siria Trezzi).

L'obiettivo degli organizzatori del corteo sarebbe quello di fare sentire la propria voce e chiedere all'amministrazione comunale che le case sfitte vengano assegnate alle persone senzatetto. Un modo per dare un segnale e per fare sì che la morte di Giovanni Cosenza non sia vana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo per Giovanni Cosenza: «Date le case sfitte ai senzatetto»

MilanoToday è in caricamento