menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex biglietteria nel parcheggio sarà demolita

L'ex biglietteria nel parcheggio sarà demolita

42 posti auto in più dalla demolizione dell'ex biglietteria nel parcheggio del Palazzetto

L'obiettivo dell'amministrazione comunale è quello di aumentarne l'estensione per mettere a disposizione un numero superiore di posti. Il progetto prevede la demolizione dell'edificio adibito all'ex biglietteria e l'arretramento della recinzione sul lato ovest del palazzetto

Un altro importante progetto è arrivato all'approvazione della giunta comunale in questi giorni, quello relativo alla demolizione dell'ex biglietteria del palazzetto dello sport che consentirà di ampliare l'area adibita a sosta, intitolata all'educatore e sacerdote Don Luigi Giussani.

Il parcheggio, posto accanto al centro culturale il Pertini, nelle vicinanze delle sedi comunali e di Villa Ghirlanda, è uno dei più frequentati dagli automobilisti che hanno la necessità di lasciare la propria auto per raggiungere il centro e i suoi servizi.

L'obiettivo dell'amministrazione comunale è quello di aumentarne l'estensione per mettere a disposizione un numero superiore di posti. Il progetto prevede la demolizione dell'edificio adibito all'ex biglietteria, non più utilizzata da tempo, e l'arretramento della recinzione sul lato ovest del palazzetto.

In questo modo si creerà spazio per ulteriori posti auto, che passano da 72 a 114. L'intervento, il cui costo previsto è di 250mila euro, comprenderà inoltre la sistemazione della pavimentazione e la predisposizione per l’allaccio alla rete idrica e alla rete elettrica che potrà servire in occasione di manifestazioni di pubblico interesse.

parcheggio palazzetto sport cinisello_1-2

Il sindaco Giacomo Ghilardi e il vice sindaco Giuseppe Berlino (con delega alla mobilità) spiegano: «Stiamo lavorando per trovare soluzioni idonee a limitare l'annoso problema di reperimento di posti auto nel centro città, soprattutto nelle ore di punta».

I due proseguono: «Questo ampliamento, legato successivamente a un parziale cambio della viabilità, consentirà l'accesso diretto al parcheggio, arrivando da via Frova/vicolo del Gallo, dando finalmente risposte concrete alle esigenze di molti cittadini e operatori commerciali e professionali che operano in zona».

Poi terminano: «La giunta in questi mesi sta approvando una serie di progetti legati a interventi di manutenzione e opere pubbliche importanti che potranno vedere la realizzazione in primavera dopo l'aggiudicazione delle gare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento