menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il degrado (frigorifero rotto compreso) di via Matteotti (foto Doriana Prando)

Il degrado (frigorifero rotto compreso) di via Matteotti (foto Doriana Prando)

Via Matteotti presa d'assalto dagli incivili, il parcheggio diventa una discarica abusiva

Una residente pubblica le foto del degrado in cui versa via Matteotti a Cinisello Balsamo e scoppia la polemica: «Questa zona sembra far parte di un altro paese, eppure è sotto Cinisello Balsamo. Degrado e abbandono»

E' risalente a lunedì 8 ottobre una denuncia da parte di alcuni residenti di Cinisello Balsamo, relativa al degrado in cui versa un'area di parcheggio in cui continuamente gli incivili gettano rifiuti di ogni tipo. Le foto postate sui social network dalla cittadina Doriana Prando, titolare del negozio di parrucchiera "Style Doriana", sita lungo la via Matteotti al civico 88, hanno fatto il giro del web sollevando un polverone mediatico.

Proprio la cittadina, assieme alle foto, si è sfogata: «Via Matteotti sembra far parte di un altro paese, eppure è sotto Cinisello Balsamo! Degrado e abbandono».

rifiuti via matteotti cinisello:1-2

Le foto pubblicate sui social sono state accompagnate da un commento ironico, ma amaro: «La parrucchiera di via Matteotti, in collaborazione con le sue clienti (già si lavora poco in questa via per non dire niente grazie alle continue e varie chiusure di strade limitrofe e alla vomitevole viabilità) regala lavatrice sita in discarica a cielo aperto».

Poi chiude: «Sicuramente tra i rifiuti ci sarà altro di “prezioso”! Venghino signori venghino! Che ve ne pare come vetrina per le poche attività rimaste nella via Matteotti?».

Subito non si è fatta attendere la risposta dell'assessore all'ecologia Ivano Ruffa: «Tutta l'area è stata subito ripulita. Ovviamente erano rifiuti scaricati abusivamente». Il problema per l'amministrazione comunale è che gli incivili continuano a buttare rifiuti in quella zona e, senza telecamere, difficilmente vi si può porre rimedio, ma soltanto intervenire quando viene segnalato il degrado.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento