menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinisello ha il suo "ecomostro": l'auditorium avrà mai un futuro?

Tra le quindici opere pubbliche incompiute che sono state inserite nell'elenco stilato dal ministero delle infrastrutture e de Trasporti c'è anche un "ecomostro" presente a Cinisello Balsamo. Ecco quale

Tra le quindici opere pubbliche incompiute (ma quante sono in realtà in tutta Italia?) che sono state inserite nell'elenco stilato dal ministero delle infrastrutture e dei Trasporti c'è anche un "ecomostro" presente a Cinisello Balsamo.

Parliamo dell'ormai noto edificio di 5 piani che è stato costruito nei pressi dell'ospedale Bassini della città, pensato per essere un auditorium universitario (600 posti a sedere) facente parte del polo ospedaliero, ma che da ormai 20 anni è solo uno scheletro vuoto.

E non c'è speranza all'orizzonte che l'opera, che sarebbe un bellissimo regalo alla città visto che diventerebbe il teatro cittadino per eccellenza, venga terminata: non ci sono soldi disponibili nelle casse dello Stato. E Cinisello si tiene lì il suo "ecomostro", nonostante i proclami e i tentativi della politica locale (gli ultimi sono stati quelli dell'ex sindaco Daniela Gasparini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento