Lunedì, 2 Agosto 2021
Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

I Comuni dell'hinterland si incontrano per espandere il bike sharing free floating

Nel primo pomeriggio di venerdì 27 ottobre, alle 14, si terrà un importante incontro tra i Comuni della Città Metropolitana di Milano per discutere sulla possibilità di ampliare il bike sharing libero al di fuori dei confini del Comune di Milano

Le biciclette dell'operatore cinese Mobike

Nel primo pomeriggio di venerdì 27 ottobre, alle 14, si terrà un importante incontro tra i Comuni della Città Metropolitana di Milano per discutere sulla possibilità di ampliare il bike sharing libero (attualmente sono attive le free floating delle cinesi Mobike e Ofo) al di fuori dei confini del Comune di Milano.

Sono 134 i Comuni della Città Metropolitana che sono stati invitati a questo incontro da Siria Trezzi, delegata alla mobilità e sindaco di Cinisello Balsamo.

Lo scopo della riunione è trovare una linea comune per regolarizzare il bike sharing libero, anche perché le biciclette di Mobike e Ofo si sono già spinte, irregolarmente, ma in modo del tutto naturale, oltre i confini milanesi.

Le due aziende di free floating hanno dato il loro benestare all'ampliamento oltre i confini milanesi del loro business, così come sono molti i Comuni che vedrebbero di buon occhio le biciclette "libere" in giro per le loro città. Va trovata la chiave per mettere d'accordo tutti in un sistema integrato e funzionale che si sposi bene con il trasporto pubblico locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Comuni dell'hinterland si incontrano per espandere il bike sharing free floating

MilanoToday è in caricamento