menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tutti gli appuntamenti contro la violenza alle donne

Tutti gli appuntamenti contro la violenza alle donne

Tutti gli eventi di Cinisello Balsamo contro la violenza alle donne

A Cinisello Balsamo sono previsti incontri, un concerto, una mostra fotografica e uno spettacolo per onorare al meglio la "Giornata internazionale contro la violenza alle donne". Ecco il dettaglio

Diversi gli appuntamenti rivolti a tutta la cittadinanza in previsione della "Giornata internazionale contro la violenza alle donne".

A Cinisello Balsamo sono previsti incontri, un concerto, una mostra fotografica e uno spettacolo. Si inizia con sabato 23 novembre alle ore 15:00, presso il Salone Matteotti (via I Maggio, 5) con "Violenza sulle donne in guerra".

A seguire ci sarà il concerto al pianoforte del duo Sammaritano e Mendicini "Donne per le Donne", organizzato da CRI - AUSER - CV Protezione Civile Cinisello Balsamo.

Alle ore 18.00, presso la sala incontri del centro culturale "il Pertini" c'è "Forma di donna", l'inaugurazione della mostra fotografica di Margherita Magni e Silvia Torri. L'esposizione durerà fino a domenica 1 dicembre.

Lunedì 25 novembre, dalle ore 9.30 alle ore 11.30, presso l'auditorium "Centro Scolastico Parco Nord" ci sarà "Giovani e violenza di genere", in cui l’amministrazione comunale incontra gli studenti delle scuole secondarie di II grado.

In serata invece, alle ore 21:00 al cinema-teatro Pax di via Fiume, ci sarà "Uno spettacolo…di donna. 1, tante, 100.000".
Lo spettacolo è organizzato dall'associazione "Domnia" in collaborazione con CRI Cinisello Balsamo. Il ricavato verrà  utilizzato per poter organizzare, nel 2014, un corso di difesa personale destinato gratuitamente alla cittadinanza femminile.

Inoltre, da mercoledì 20 novembre a domenica 1 dicembre ci sarà al Centro culturale Il Pertini "Storie di Fragilità e Coraggio": un'esposizione e selezione bibliografica di libri, film e fumetti che raccontano storie di donne da tutto il mondo, troppo spesso fragili, vittime di oppressioni, ma sempre coraggiose, ribelli, creative e vitali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento