Cinisello Balsamo Via Francesco Guardi

Italiano ferito da colpi di forbice al parco della Pace, fermato un egiziano dopo una rissa

Accoltellamento con un paio di forbici al culmine di una rissa scoppiata tra un italiano, un egiziano e un tunisino. E' quello che è successo al parco della Pace a Cinisello Balsamo, in via Guardi, nello scorso weekend

La polizia di stato sta indagando sull'accaduto

Accoltellamento con un paio di forbici al culmine di una rissa. E' quello che è successo al parco della Pace a Cinisello Balsamo, in via Guardi, nello scorso weekend.

Il tutto è successo, pare, quando è scoppiata una lite per futili motivi tra un egiziano, un tunisino e un italiano all'interno del parco, in pieno giorno di pomeriggio, con molte altre persone che stavano passando la giornata al sole.

Ad essere colpito da un fendente, sferrato con una piccola forbice da manicure pare dall'egiziano, è stato l'italiano che, nonostante non abbia riportato ferite gravi, è stato portato al pronto soccorso di Sesto San Giovanni.

L'italiano e il tunisino si sono recati, sporchi di sangue per delle piccole ferite, presso la polizia di stato di Cinisello Balsamo che ha poi fermato proprio l'egiziano (un uomo di 37 anni) ritrovato sempre al parco della Pace e stanno cercando di chiarire il movente di tale gesto. Per ora l'uomo è stato denunciato per lesioni ed è indagato a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italiano ferito da colpi di forbice al parco della Pace, fermato un egiziano dopo una rissa

MilanoToday è in caricamento