menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pista di atletica del centro sportivo Scirea

La pista di atletica del centro sportivo Scirea

I campionati italiani di atletica leggera su pista al centro sportivo Scirea di Cinisello Balsamo

Bocciata l'Arena di Milano, giudicata non idonea, l'evento nazionale di atletica leggera "Finale Oro" si terrà a Cinisello Balsamo sabato 24 e domenica 25 settembre. Ghezzi: «Scelti per l'elevato livello qualitativo dell'impianto»

Cinisello Balsamo ospiterà i "Campionati Italiani di Atletica leggera su pista". Parliamo della "Finale Oro", la manifestazione di atletica più rilevante a livello nazionale. Due giorni, sabato 24 e domenica 25 settembre, in cui l’atletica leggera sarà protagonista assoluta nell’ambito sportivo cittadino.

Sarà un’occasione per assistere a momenti di altissimo livello tecnico, con i migliori atleti maschili e femminili di levatura internazionale, alcuni dei quali reduci dai giochi olimpici di Rio.

La manifestazione, che metterà Cinisello Balsamo sotto i riflettori della ribalta nazionale, si disputerà nel centro sportivo Gaetano Scirea, già teatro nel 2008 di una finale degli Allievi e ogni scenario del famosissimo torneo di calcio giovanile Memorial Gaetano Scirea.

La decisione è stata presa dal Comitato Regionale FIDAL Lombardia dopo aver giudicato l’Arena di Milano non idonea, anche in considerazione di un intervento di restyling che non sarebbe in ogni caso avvenuto in tempi brevi.

Così il vicesindaco e assessore allo sport Luca Ghezzi: «Non è la prima volta che la nostra pista del centro sportivo Scirea è teatro di manifestazioni importanti, a dimostrazione dell’elevato livello qualitativo del nostro impianto».

Prosegue Ghezzi: «Questo evento si inserisce nell’ambito del progetto dello sport dell’amministrazione comunale che prevede lo sviluppo e la valorizzazione delle diverse discipline accompagnato da un adeguato mantenimento delle strutture».

E’ prevista la partecipazione di circa 600 atleti provenienti da molte regioni italiane che gareggeranno per le dodici società maschili e femminili ammesse alla finale.

Le società provenienti dalla Lombardia saranno cinque, tra cui Atletica Riccardi Milano 1946 e Bracco Atletica campioni uscenti rispettivamente al maschile e al femminile.

Il programma prevede 20 gare diverse, la squadra che avrà totalizzato il maggior punteggio, sulla base dei piazzamenti ottenuti dagli atleti nelle singole specialità, sarà proclamata Campione d’Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento