Cinisello Balsamo Via Francesco Cilea, 50

Memorial Scirea, ecco le finali: Inter-Atalanta e FC Internazionale-Atalanta Bergamasca

Domenica 3 settembre si giocheranno anche le sfide valevoli per l'assegnazione del terzo posto: Juventus-Gamba Osaka per i maschi (ore 20:30) e Orobica/Tabiago per le femmine (ore 17:15). Ma il clou ci sarà con le finalissime femminili e maschili

L'Atalanta scalda i motori per la finalissima contro l'Inter

Tutto pronto per le finalissime del 28° Memorial Gaetano Scirea che andranno in scena domenica 3 settembre.

Quattro le gare in programma, due maschili e due femminili. Prima si giocheranno le sfide valevoli per l'assegnazione del terzo posto che saranno Juventus-Gamba Osaka per i maschi (ore 20:30) e Orobica Calcio Bergamo/Femminile Tabiago per le femmine (ore 17:15).

A seguire le finalissime con le femmine le prime a scendere i campo nel tardo pomeriggio: Atalanta Bergamasca-FC Internazionale (ore 19:45); dulcis in fundo il match più atteso (la finale maschile) che vedrà sfidarsi Inter e Atalanta.

PROGRAMMA FINALISSIME - DOMENICA 3 SETTEMBRE
Orobica Calcio Bergamo-Femminile Tabiago 0-3 (Finale 3°4° posto femminile)
RETI: 3 Valentina Colombo (T).
Atalanta Bergamasca-FC Internazionale 0-3 (Finale 1°2° posto femminile)
RETI: 2 Alice Berti (I), Marengoni (I).
Gamba Osaka-Juventus 0-1 (Finale 3°4° posto maschile)
RETE: Salducco (J).
Atalanta-Inter 2-0 (Finale 1°2° posto maschile)
RETI: Giovane (A), Oliveri (A).

Entrambi i campioni in carica dell'edizione 2016 sono ancora in corsa (Inter e FC Internazionale) e vedremo se riusciranno a riconfermarsi.

Per quanto riguarda il cammino delle finaliste l'Atalanta è sembrata un rullo compressore, asfaltando tutti gli avversari finora incontrati a suon di gol (Tommaso De Nipoti con quattro reti è per ora il capocannoniere del torneo assieme a Bonetti della Juventus, inseguiti da Giovane sempre dell'Atalanta con 3 gol), mentre l'Inter ha sempre vinto di misura tutti gli incontri e col Sassuolo ha dovuto ricorrere ai rigori per il passaggio del turno. Bella la vittoria di misura nella semifinale contro la Juventus avvenuta nella serata di sabato 2 settembre.

Cammino pressochè identico invece quello delle finaliste femmine: sia Atalanta Bergamasca (bomber Baruffaldi con 2 reti) che FC Internazionale (cannoniere Alice Berti con tre gol) hanno dominato i rispettivi gironi e ora si contenderanno il titolo. Curiosità per la gara del terzo/quarto posto femminile: entrambe le squadre (Orobica e Tabiago) hanno passato il turno tramite sorteggio visto la parità di punti/gol fatti/gol subiti con le contendenti Como 2000 e Brescia Femminile.

Qui sotto il riepilogo delle ultime gare avvenute da giovedì a sabato sera nei tornei maschili e femminili con risultati e tutti i marcatori. Qui invece per consultare il riepilogo generale di tutto il Memorial.

TORNEO MASCHILE
GIOVEDI' 31 AGOSTO
Atalanta-Novara 2-0
RETI: Giovane (A), Rosa (A).
Parma-Gamba Osaka 1-2
RETI: Bolzoni (P), Miyaji (G), Mizozuchi (G).
VENERDI' 1 SETTEMBRE
Juventus-Chievo Verona 4-0
RETI: Pisapia (J), Miretti (J), Mulazzi (J), Giorgi (J).
Inter-Sassuolo 0-0
RETI: 3-0 dopo i calci di rigore (gol di Pozzi, Patrignani e Radaelli).
SEMIFINALI E FINALI
SABATO 2 SETTEMBRE
Atalanta-Gamba Osaka 5-1
RETI: De Nipoti (A), Zuccon (A), Giovane (A), Diaby (A), Ceresoli (A), Sozuki (G).
Juventus-Inter 1-2
RETI: Petronelli (J), 2 Politi (I).

TORNEO FEMMINILE
GIOVEDI' 31 AGOSTO
Femminile Tabiago-Brescia Femminile 0-0
Como 2000-Orobica Calcio Bergamo 0-0
VENERDI' 1 SETTEMBRE
Femminile Tabiago-Fc Internazionale 0-3
RETI: 2 Berti (I), Marengoni (I).
Atalanta Bergamasca-Como 2000 3-0
RETI: Bianchi (A), Baruffaldi (A), De Maio (A).
SABATO 2 SETTEMBRE
Atalanta Bergamasca-Orobica Calcio 3-0
RETI: autogol Nicoli (O), Baruffaldi (A), Degrassi (A).
FC Internazionale-Brescia Femminile 4-0
RETI:  Primerano (I), 2 Poli (I), Berti (I).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Memorial Scirea, ecco le finali: Inter-Atalanta e FC Internazionale-Atalanta Bergamasca

MilanoToday è in caricamento