rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / via raffaele giovagnoli

Frattura alle vertebre lombari per il carpentiere ferito nel cantiere

E’ ancora in prognosi riservata il carpentiere edile che è stato travolto da una saracinesca di 350 chili nel cantiere di via Giovagnoli a Cinisello Balsamo. Per lui frattura alle vertebre lombari

E’ ancora in prognosi riservata il carpentiere edile che è stato travolto da una saracinesca di 350 chili lunedì 14 luglio nel cantiere di via Giovagnoli a Cinisello Balsamo.

R.R. ha 45 anni ed è attualmente ricoverato al San Raffaele di Milano. Per lui, residente in provincia di Bergamo e lavoratore della ditta Pro-Edil di Cinisello, una frattura alle vertebre lombari.

La polizia ha accertato la dinamica dell’accaduto: è stato un incidente accidentale e l’uomo è stato colpito alle spalle dal peso della saracinesca.

Resta da capire invece se siano state rispettate tutte le norme sulla sicurezza sul lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frattura alle vertebre lombari per il carpentiere ferito nel cantiere

MilanoToday è in caricamento