Cinisello BalsamoToday

Distrutto a colpi di piccone un distributore h24 di cibi e bevande in via Monte Santo

Ennesimo furto a Cinisello Balsamo dove da mesi ci sono dei ladri che stanno facendo un po' il bello e il cattivo tempo in città tra furtarelli, effrazioni e atti vandalici. Stavolta è accaduto in via Monte Santo

La vetrina del distributore è stata spaccata a picconate

Ennesimo furto a Cinisello Balsamo dove da mesi ci sono dei ladri che stanno facendo un po' il bello e il cattivo tempo in città tra furtarelli, effrazioni e atti vandalici senza che le forze dell'ordine riescano a venirne, almeno per il momento, a capo.

Stavolta i ladri, che più volte hanno colpito associazioni, oratori e privati, sono tornati a colpire in via Monte Santo, nella fattispecie un distributore automatico di bevande e snack, distrutto a colpi di piccone.

E' già la quarta volta che accade in un mese a quel distributore automatico che, al di là del danno per i furti, deve ancora una volta rimediare riparando la vetrina infranta con un grave danno economico che continua a perpetuarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi le forze dell'ordine avevano individuato un ragazzino di 11 anni come possibile colpevole di molti furti in città, ma ora che lui non è più in Italia (è tornato nel Paese di origine nell'est Europa con la madre senzatetto) è chiaro che i ladri in azione in città sono più di uno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento