Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cinisello Balsamo Piazza Antonio Gramsci

Furto notturno alla pista di pattinaggio in piazza Gramsci, 1.500 euro di danni

Pochi giorni fa a Cinisello Balsamo è comparsa la pista di pattinaggio in piazza Gramsci, ma un brutto imprevisto è accaduto nella notte tra mercoledì 22 e giovedì 23 novembre. Rubato tutto l'impianto audio, il registratore di cassa e alcune parti della video-sorveglianza

La pista da pattinaggio in piazza Gramsci

Pochi giorni fa a Cinisello Balsamo è comparsa la pista di pattinaggio in piazza Gramsci, ma un brutto imprevisto è accaduto nella notte tra mercoledì 22 e giovedì 23 novembre.

Infatti dei ladri nella nottata hanno fatto razzia nella struttura rubando tutte le componenti dell'impianto audio (casse, microfoni, etc…), il registratore di cassa e alcune parti della video-sorveglianza, per un valore complessivo di ben 1.500 euro.

Naturalmente questo è un grave danno per il gestore della pista di pattinaggio che ora si augurano di potere fare un buon incasso nel mese di dicembre anche per ammortizzare le spese necessarie per rimediare a questo furto.

Nella giornata di giovedì 23 novembre il consigliere comunale della Lega Nord Giacomo Ghilardi ha fatto visita alla pista da pattinaggio per fare sentire la propria vicinanza al gestore: «Ho appena incontrato il gestore della pista da ghiaccio in piazza Gramsci per portare la mia solidarietà e vicinanza dopo il furto dell’impianto audio».

Poi spiega: «Io ve l’avevo detto. Questa giunta può scopiazzare ogni tipo di provvedimento, ma non sarà mai in grado di metterlo in pratica e di garantire la sicurezza che i nostri cittadini si meritano».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto notturno alla pista di pattinaggio in piazza Gramsci, 1.500 euro di danni

MilanoToday è in caricamento