rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Luigi Pecchenini

Subisce continui prelievi dal conto corrente, la denuncia e la scoperta che il ladro è il suo ex

Si è visto prosciugare il conto corrente giorno dopo giorno, senza un perché, per poi scoprire, grazie alle indagini dei carabinieri, che il suo ex convivente gli stava rubando i suoi risparmi grazie a un bancomat che aveva conservato dopo la fine della relazione

Si è visto prosciugare il conto corrente giorno dopo giorno, senza un perché, per poi scoprire, grazie alle indagini dei carabinieri di Cinisello Balsamo, che il suo ex convivente gli stava rubando i suoi risparmi grazie a un bancomat che aveva conservato dopo la fine della relazione.

E' questa la storia che è andata in scena a Cinisello Balsamo nei giorni scorsi quando un uomo residente in città ah sporto una denuncia presso la caserma dei carabinieri per sottrazione, a danni di ignoti, dal proprio conto corrente dei suoi risparmi (730 euro il totale del denaro scomparso).

I militari, grazie alle indagini, hanno scoperto che i prelievi del denaro si sono tenuti sempre dallo stesso ufficio postale cittadino e, dopo aver visionato i filmati delle telecamere di video sorveglianza, hanno scoperto che un uomo di 40 anni, ex convivente, era l'autore del reato.

Per lui è scattata la denuncia per furto e utilizzo irregolare di carta di credito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subisce continui prelievi dal conto corrente, la denuncia e la scoperta che il ladro è il suo ex

MilanoToday è in caricamento