menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giacomo Ghilardi, consigliere della Lega Nord

Giacomo Ghilardi, consigliere della Lega Nord

Ghilardi: «Immigrazione, basta con questo buonismo di sinistra»

Il leghista prende spunto da un fatto di cronaca locale per attaccare: «Questa politica di buonismo e di accoglienza a tutti i costi, adottata dai governi e dalle amministrazioni di sinistra, non è più tollerabile»

Il consigliere comunale della Lega Nord Giacomo Ghilardi prende spunto da un episodio di cronaca accaduto a Cinisello (un clandestino arrestato per omicidio in patria) per sferrare un attacco sull’immigrazione e porre qualche domanda all’amministrazione comunale.

Così Ghilardi: «Basta buonismo da quattro soldi. Stiamo diventando il Paese dei balocchi di tutti i delinquenti del mondo».

E snocciola qualche dato: «Da gennaio a settembre 2014 sono sbarcati in Italia oltre 125.000 clandestini mascherati da profughi. Su circa 44.000 persone che hanno richiesto asilo tra gennaio e settembre 2014 solo 405 sono di nazionalità siriana».

Continua il consigliere: «Questa politica di buonismo e di accoglienza a tutti i costi, adottata dai governi e dalle amministrazioni di sinistra, non è più tollerabile».

Poi si rivolge all’amministrazione di Cinisello Balsamo: «Mi sorgono spontanee alcune domande. Che legami ha questo signore con Cinisello Balsamo? Abbiamo sul nostro territorio soggetti che lo hanno aiutato a nascondersi e a continuare a delinquere? L'amministrazione ci deve delle risposte concrete».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento