rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Firme contro il gioco d'azzardo, Duca incontra a Roma Boldrini

Mercoledì 9 aprile, l'assessore alle politiche sociali Gianfranca Duca, insieme a una delegazione composta da Lega Autonomia e agli altri Comuni, incontrerà a Roma la presidente della Camera Laura Boldrini

Un nuovo passo avanti per la lotta contro il gioco d’azzardo portata avanti da Cinisello Balsamo: mercoledì 9 aprile, l’assessore alle politiche sociali Gianfranca Duca insieme a una delegazione composta da Lega Autonomia e agli altri Comuni che hanno partecipato alla campagna, incontrerà a Roma la presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini per consegnare le oltre 81.000 firme raccolte in questi mesi di attività. 

«La raccolta firme ha portato a un risultato estremamente positivo, con un coinvolgimento bipartisan. - dichiara l’assessore Gianfranca Duca - Abbiamo riscontrato un’incoraggiante partecipazione anche da parte dei partiti di  minoranza».

L’intera campagna, infatti, ha incontrato il favore della presidente Laura Boldrini, che a fronte del difficile contesto in cui viviamo, si è dichiarata preoccupata per le dimensioni che il fenomeno della ludopatia sta assumendo.

L’iniziativa partita dalle amministrazioni locali, tuttavia, fa sperare positivamente riguardo gli strumenti messi in campo a livello comunale, dove si manifesta maggiormente l’effetto negativo di questo drammatico fenomeno.

Inoltre, costituirà motivo di impulso a nuovi provvedimenti a livello politico e parlamentare per contrastare il problema della dipendenza da gioco d’azzardo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firme contro il gioco d'azzardo, Duca incontra a Roma Boldrini

MilanoToday è in caricamento