Cinisello Balsamo via Nino Bixio

Servizi sociali in Villa Rachele, apre la comunità di via Bixio per minori

Inaugurata mercoledì 16 settembre la comunità di via Bixio per minori segnalati dai "Servizi Sociali" del territorio di Cinisello. Sarà gestita dalla "Cooperativa Azimut", impegnata da anni sul tema del disagio minorile

Il momento del taglio del nastro in via Bixio

Inaugurata mercoledì 16 settembre la nuova comunità di via Bixio per minori segnalati dai "Servizi Sociali" del territorio di Cinisello Balsamo.

Sarà gestita dalla "Cooperativa Azimut", impegnata da anni sul tema del disagio minorile. Lo spazio, che accoglie fino a 10 ragazzi dagli 11 ai 16 anni, è ospitato nel nuovo complesso residenziale nel quartiere di Villa Rachele.

Mentre la comunità per minori occuperà gli spazi pomeridiani della giornata, le mattine saranno dedicate ad attività e servizi per le famiglie, alcune anche aperte al pubblico.

Il nome della comunità sarà scelto attraverso un concorso nelle scuole di ?Cinisello Balsamo e vedrà gli ospiti della comunità nelle vesti di giudici del concorso.

Così il sindaco Siria Trezzi: «Con questo servizio possiamo dare risposta ai bisogni dei giovani e delle loro famiglie lavorando sull’attività di prevenzione . Non sarà destinata solo ai residenti di Cinisello Balsamo, ma anche a quelli dei Comuni del Piano di zona».

Le fa eco l'assessore alle politiche sociali Gianfranca Duca: «In un momento di difficoltà potenziamo i servizi territoriali, ampliando la fascia dell’età dei soggetti a cui sono rivolti. Sono il frutto di un importante e proficuo lavoro di co-progettazione con le associazioni».

Questo servizio si aggiunge a quello gestito dall’associazione amici della casa di accoglienza denominato Casa Gabry: una comunità per bambini dai 5 ai 10 anni.

Accanto alle strutture comunitarie si colloca anche il lavoro del Centro di Aggregazione Icaro di viale Abruzzi, aperto a tutti gli adolescenti e giovani della città (dagli 11 ai 21 anni) che qui possono trovare un luogo dove incontrarsi e stare insieme alla presenza di educatori professionali, sperimentare laboratori sulle più svariate attività: dalla radio web alle attività sportive, dalle prevenzione delle dipendenze alla costruzione di un curriculum vitae, dalle cene auto-realizzate dai ragazzi allo spazio compiti per gli alunni della scuola media.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi sociali in Villa Rachele, apre la comunità di via Bixio per minori

MilanoToday è in caricamento