rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Monfalcone

Incendio al centro cottura della Cirfood, per i bambini è previsto un pasto di emergenza

Nella serata di martedì 13 novembre si è verificato un principio di incendio presso il centro cottura CIRFOOD (che si occupa di ristorazione scolastica) in via Monfalcone 40 a Cinisello Balsamo. Il sindaco Ghilardi: «Non ci sono state emissioni tossiche»

Nella serata di martedì 13 novembre si è verificato un principio di incendio presso il centro cottura CIRFOOD (che si occupa di ristorazione scolastica) in via Monfalcone 40 (angolo via Trieste) a Cinisello Balsamo.

Sul posto sono usciti i vigili del fuoco di Sesto San Giovanni che hanno spento le fiamme e le forze dell'ordine che hanno messo in sicurezza l'area. E' stato accertato che non ci sono stati feriti, mentre i danni al centro sono ancora da quantificare.

E' il sindaco Giacomo Ghilardi a informare direttamente la cittadinanza su quanto è accaduto: «Sono stato avvertito di un principio di incendio presso il centro cottura di via Monfalcone. Sono giunto immediatamente sul posto, con il comandante della polizia locale e il dirigente, dove erano già presenti vigili del fuoco e forze dell’ordine».

Poi tranquillizza gli abitanti: «E’ stato accertato che non vi sono state emissioni tossiche. I focolai di incendio sono stati domati. Una parte della struttura rimarrà temporaneamente inagibile fino ad esecuzione lavori».

Il sindaco, che è rimasto sul posto durane le operazioni di messa in sicurezza del centro, ha pensato già al giorno dopo, quando i bambini dovranno ricevere un adeguato pasto: «Domani (giovedì 14 novembre, ndr) sarà garantito un pasto di emergenza verosimilmente senza poter dare garanzie del rispetto delle diete. Seguiranno aggiornamenti per i prossimi giorni». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al centro cottura della Cirfood, per i bambini è previsto un pasto di emergenza

MilanoToday è in caricamento