Cinisello Balsamo Piazza Antonio Gramsci

Monumento ai caduti in piazza Gramsci, comincia il cantiere di 30 giorni per il restauro

Dopo tante polemiche politiche e richieste da parte della cittadinanza da lunedì 19 settembre sono cominciati i lavori di restauro, della durata di circa 30 giorni, per ridare decoro al glorioso monumento ai caduti

La lapide del monumento ai caduti in piazza Gramsci

Nella giornata di lunedì 19 settembre è iniziato il cantiere intorno al monumento ai caduti in piazza Gramsci.

Dopo le tante polemiche, le discussioni in consiglio comunale e le richieste di intervento da parte di cittadini residenti e commercianti, ora sulla piazza del sagrato della chiesta Sant'Ambrogio sono arrivati gli operai.

Il restauro dell'edicola in pietra e della lapide commemorativa durerà circa 30 giorni ed è stato possibile grazie ai 40.000 euro messi a disposizione dal Comune di Cinisello, dopo l'autorizzazione arrivata dalla sovrintendenza alle belle arti.

Con il restauro tutti sperano che venga messa fine alla situazione di degrado che da troppo tempo contraddistingueva l'area: oltre ad alcune parti rotte del monumento, si è verificato spesso il problema dell'uso improprio come "bivacco" nelle ore serali/notturne da parte dei frequentatori della piazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monumento ai caduti in piazza Gramsci, comincia il cantiere di 30 giorni per il restauro

MilanoToday è in caricamento